COVID-19, la lettera inviata al Presidente del Consiglio Conte

COVID-19, la lettera inviata al Presidente del Consiglio Conte

27 Mar COVID-19, la lettera inviata al Presidente del Consiglio Conte

Una lettera aperta al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, firmata dalle principali associazioni italiane di interpreti e traduttori. È questo il successivo passo, dopo l’appello congiunto inviato alle istituzioni, per mantenere viva l’attenzione sulla tutela della nostra categoria professionale.

“In base al DPCM 22 marzo 2020, noi interpreti e traduttori figuriamo tra le attività considerate essenziali” – si legge nella lettera.

E ancora “La nostra categoria è parte integrante del settore congressuale, il primo ad aver subito l’onda d’urto della crisi”.

Questo il documento inviato al Presidente del Consiglio in data 27 marzo 2020. Aiutaci a condividerlo sui social media. 

Lettera Aperta al Presidente del Consiglio_27 03 2020

 

No Comments

Post A Comment